Scheda volume
Titolo
Angelo Ruga. Sulla soglia del labirinto | On the threshold of the labyrinth
Testi di
Luca Bochicchio
Descrizione
Questo volume ricostruisce per la prima volta la vita e l’opera di Angelo Ruga (Torino 1930-Clavesana 1999), artista e poeta che muovendosi tra la Torino degli anni ’50 e ’60, Albisola e la Langa di fine secolo, ha instancabilmente cercato una dimensione attuale nel rapporto dell’uomo con il sacro e con il mito. Una ricerca panica e mitopoietica, condotta esplorando la campagna e la collina come un labirinto filosofico. In questa esplorazione, figure archetipiche si manifestano al poeta-spaventapasseri sotto forma di pittura, incisione, scultura e poesia. Fortemente voluto dall’Associazione Culturale Angelo Ruga, con la collaborazione scientifica dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino – di cui Ruga fu allievo negli anni ’40 e ’50 – questo libro è il frutto delle ricerche condotte da Luca Bochicchio ed è arricchito da un ampio corredo di immagini a colori. A completare l’apparato critico, due saggi inediti di Giovanni Gobbi e Sandro Ricaldone e un’antologia di testi storici di Piero Bargis, Marziano Bernardi, Vittorio Bottino, Luigi Carluccio, Sandro Cherchi, Augusto Minucci, Nalda Mura, Francesco Prestipino, Franco Sborgi, Giuseppe Servello, Rino Tacchella ed Emilio Zanzi.
Lingua
Italiano e inglese
Anno
Formato
N. pag.
2021 17x24 cm 288
ISBN
Prezzo
978-88-7336-838-0 30,00 €


1 pezzo già presente  
nel tuo scaffale  


Gli Ori srl - P.I. 01429500471 - Privacy Policy
Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti, per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. OK   LEGGI DI PIÙ