Scheda volume
Titolo
The Veremonda Resurrection. Bringing a seventeenth-century Venetian opera back to life
Testi di
Allison Zurfluh, Michel Juvet
Coordinamento editoriale
Paola Gribaudo
Descrizione
Cosa accade quando un direttore d’orchestra di Perth, un regista di Napoli, un artista di Torino, e un costumista di Roma decidono di dar vita ad un’antica opera veneziana? In questo libro, la giornalista Allison Zurfluh, in collaborazione con il fotografo Michel Juvet, ricostruisce il lungo processo creativo che ha trasformato un pregiato manoscritto per il teatro. Veremonda, l’Amazzone di Aragona è un’opera di Francesco Cavalli che non è stata rappresentata per oltre 350 anni. Allison e Michel ripercorrono i passi veneziani di uno dei più illustri compositori dell’epoca barocca, ed esplorano il lavoro del direttore d’orchestra Aaron Carpenè con la partitura originale. La magia ha inizio sotto la travolgente direzione di Stefano Vizioli, e prende forma nell’atelier torinese di Ugo Nespolo, dove sono concepiti i costumi e le scenografie. Una sosta alla sartoria romana di Luigi Piccolo, apre le porte ad un mondo stravagante, dove giornalista e fotografo osservano il maestro all’opera. Il viaggio culmina, al di là dell’Oceano Atlantico, a Charleston in Sud Carolina, dove Veremonda torna alla vita per la prima volta allo Spoleto Festival USA. Se pensate che l’opera sia qualcosa di pesante, è tempo di cambiare idea.
Lingua
Inglese
Anno
Formato
N. pag.
2016 28x28 cm 168
ISBN
Prezzo
978-88-7336-607-2 40,00 €
30,00 €
Prezzo Offerta del mese




Gli Ori srl - P.I. 01429500471 - Privacy Policy
Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti, per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. OK   LEGGI DI PIÙ