Scheda volume
Titolo
Ai Weiwei
Testi di
Cui Cancan, a Conversation with Ai Weiwei Federica Beltrame, Manuela Lietti
Descrizione
Il volume documenta la prima mostra personale che Ai Weiwei ha avuto la possiblità di fare in Cina, dopo che, entrato in rotta di collisione con il governo cinese, ha fatto 81 giorni di carcere e poi è stato confinato agli arresti domiciliari. L'artista e il suo team hanno acquistato, sezionato, smontato e ricostruito una sala di rappresentanza di una casa di una ricca famiglia della dinastia Ming. I 1500 pezzi sono stati rimontati al 798, il quartiere dell'arte contemporanea di Pechino, in due spazi adiacenti: quello della Galleria Continua e quello del Tang Art Center. I due spazi contigui non hanno consentito una visione d'insieme di tutta la sala, pertanto sono state messe delle telecamere che trasmettevano quello che avveniva dall'altra parte.
Lingua
inglese e mandarino
Anno
Formato
N. pag.
2017 21x28 cm 156
ISBN
Prezzo
978-88-7336-605-8 25,00 €




Gli Ori srl - P.I. 01429500471 - Privacy Policy
Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti, per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. OK   LEGGI DI PIÙ